Mineralcosmesi: il futuro della bellezza

Gemology Cosmetici Italia vende alle migliori Spa ed Istituti di Bellezza Italiani, cosmetici e rituali a base di pietre preziose e fitoestratti, privi di parabeni ed alcoli. Trattamenti viso e corpo antiage, illuminanti, tonificanti, ridensificanti a base di biocosmetici unici e manualità esclusive con l’utilizzo di gemme preziose. Formazione periodica ed aggiornamento costante degli operatori Gemology.

Scheda Articolo

Mineralcosmesi: il futuro della bellezza

Pubblicato in data 12-04-2019

Oligoelementi sulla pelle

La salute della pelle dipende e dipenderà sempre più dalla presenza e dalla somministrazione topica di Oligoelementi.

Non potendoli produrre, la nostra pelle (come il nostro corpo) è avida di minerali, ancor più di Oligoelementi (Trace Elements), sempre più difficili da reperire dal cibo e dall’acqua, sempre più poveri di queste micromolecole, eterne e indistruttibili, veri e propri “catalizzatori biologici” in grado di accelerare le reazioni biologiche di 10, 100, 1000 volte.
Vitamine, proteine e carboidrati non possono essere metabolizzati senza l’attivazione enzimatica da parte dei minerali: la vitamina C degli agrumi, il betacarotene delle verdure, gli antiossidanti dei mirtilli, il licopene dei pomodori, sarebbero poco utili al nostro corpo senza il loro prezioso corteo di minerali essenziali.
La vitalità di tutte le nostre cellule, pelle compresa, dipende dagli Oligoelementi, già attivi in percentuali infinitesimali:

• Il Calcio, indispensabile per l’azione della Vitamina C
• lo Zinco, per la vitamina A
• Il Magnesio, per il complesso vitaminico B
• Il Selenio per l’assorbimento della vitamina E.

PERCHÉ LA MINERALCOSMESI?

Perché questi “amici preziosi” sono sempre più rari, scarsamente assorbiti e utilizzati e la pelle, come il corpo intero, soffre sempre più la loro mancanza, dato che col passare degli anni il corpo si impoverisce di minerali. Parallelamente, assistiamo a un aumento delle problematiche dermatologiche e di aging cutaneo, che richiedono cure ricche di Oligolementi per la loro potente azione su tutte le funzioni cutanee, in modo naturale, EUDERMICO, non farmacologico.
La salute della pelle quindi dipende e dipenderà sempre più dagli Oligoelementi, sali minerali essenziali per definizione, e il modo più efficace di somministrazione è il cosmetico, perché essendo piccole molecole, cariche elettricamente, sono subito assorbite ed efficaci già a concentrazioni micrometriche.
È quindi logico ed efficace inserire nei cosmetici, oltre a sani principi attivi, anche Rame, Ferro, Manganese, Sodio, Potassio, energia necessaria per far sì che gli attivi vengano assorbiti, metabolizzati, per agire prima e meglio sulla pelle e:

• Proteggere il suo DNA dai radicali liberi
• Ripararla dai raggi UV e dalle aggressioni ambientali esterne
• Mantenere il corretto grado di idratazione ed elasticità
• Ritardare l’invecchiamento cellulare
• Trattare e riparare i differenti disordini e fastidi

Presi singolarmente, esercitano una miriade di azioni, ognuna più importante dell’altra….

FERRO: ossigenante antiage, molto concentrato in zaffiro ed ematite, presente in ametista, diaspro, peridoto, quarzo bianco e tormalina. Attiva vitamina C e l’enzima Prolinaidrossilasi che regola la produzione di Procollagene.
ZINCO: dermoriparatore, molto concentrato nella smithsonite, è la chiave di accensione di oltre 300 enzimi cellulari. Contrasta la formazione dei radicali più tossici di invecchiamento (AGE: Advanced Glycation Endproducts), regola le pelli impure in quanto batteriostatico, attiva i meccanismi immunitari e riparatori dei danni delle radiazioni sulla pelle.
MAGNESIO: rigenerante sistemico, mentale ed epidermico molto concentrato nel peridoto, presente nell’opale, diaspro rosso, ematite e granato. Attivatore della respirazione cellulare e della produzione di energia, poiché ricarica i mitocondri, batterie cellulari di tutti gli organi ed apparati. Migliora la comunicazione cellulare e la velocità metabolica e il ricambio.
SILICIO: antirughe elasticizzante molto concentrato nella giada, opale, quarzo, ametista, lapislazzuli, aumenta la produzione di cheratinociti e regola struttura ed elasticità cutanea, essendo dotato di proprietà idratanti e acceleranti la cicatrizzazione delle ferite e la riparazione. Stimola, assieme al ferro, l’idrossiprolina, coinvolta nella sintesi del collagene e dell’elastina.

GIOCO DI SQUADRA

Ma è nel gioco di squadra che i minerali del nostro corpo attuano le sinergie più interessanti ed insostituibili, espletando azioni quotidiane, migliaia di volte al giorno, senza consumarsi

COMUNICAZIONE CELLULARE: Magnesio e Calcio controllano la salute della pelle, il suo ciclo di crescita e l’attività di enzimi, vitamine, aminoacidi e altri nutrienti.

METABOLISMO E SINTESI: Zolfo, Zinco, Rame, Potassio e Magnesio accelerano la produzione di proteine strutturali della pelle (collagene, elastina, acido jaluronico, fillagrina, cheratina)

IDRATAZIONE: Sodio, Potassio e Magnesio ripristinano e mantengono il giusto grado di idratazione; idrofili ed igroscopici come lo jaluronico, trattengono le molecole d’acqua impedendo loro di evaporare.

DISINTOSSICAZIONE: Zolfo e Potassio aiutano l’eliminazione di tossine al di fuori della pelle, organo emuntorio secondario solo ai reni e ai polmoni.

RICARICA CELLULARE: Potassio, Sodio, Calcio e Magnesio provvedono alla ionizzazione delle batterie cellulari ed alla loro carica elettrolitica, da cui dipende la vitalità cutanea.

ANTI-OSSIDANTE: Tutti i minerali partecipano in diverso grado, sia fisicamente che chimicamente alla lotta contro i radicali liberi.

ANTI-INFIAMMATORIA: Zinco, Magnesio, Selenio, Manganese e Rame riducono e riparano il danno cellulare prodotto da flogosi, rossore, edema, dolore ed irritazione cutanea, prevenendo le malattie dermatologiche e l’invecchiamento.

IMMUNITARIA: Zinco, Manganese, Zolfo, e Selenio lavorando in sinergia con le cellule immunitarie dermiche (cellule di Langherans e cellule T) sono la prima linea di difesa contro le infezioni microbiche, i danni al DNA e le malattie cutanee.

NUTRITIVA: Calcio, Magnesio, Potassio e Ferro nutrono la pelle dall’interno, per via osmotica, attivando il trasporto attivo di sangue, linfa, ossigeno e liquidi dal derma profondo alla superficie cornea (priva di vasi e di nutrimento).

FATTORE IDRATANTE NATURALE (NMF – Natural Moisturising Factor): Magnesio e Calcio sono ingredienti essenziali alla costituzione di questo mix autoidratante la nostra pelle, grazie alla concentrazione di fillagrina che regolano e controllano costantemente.

EQUILIBRIO ACIDO-BASE CUTANEO: i minerali sono determinanti nel mantenere il pH cutaneo entro parametri ideali, in continuo scambio con l’ambiente esterno ed interno (sangue e linfa). Dinamizzando i naturali processi biologici cutanei, queste piccolissime ma indispensabili molecole vengono subito riconosciute ed apprezzate anche dalle pelli più compromesse, stimolandole a:

• Recuperare la vitalità perduta
• Rinforzare struttura e difese dalle aggressioni esterne
• Rispondere prima e meglio agli attacchi ossidativi e infiammatori
• Mantenere attivi i sistemi riparatori endogeni
• Garantire il necessario trofismo cutaneo anche nelle situazioni più critiche
• Ritardare l’invecchiamento.